2009


2009
01 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27. Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 01 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27. Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 02 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27; Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 02 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27; Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 03 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27, Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 03 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, mt h 18x25x27, Palazzo Litta, Direzione dei Beni Culturali, Milano. 04 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26; Piazza S. Stefano, Bologna. 04 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26; Piazza S. Stefano, Bologna. 05 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26. Piazza S. Stefano, Bologna. 05 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26. Piazza S. Stefano, Bologna. 06 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26, Piazza S. Stefano, Bologna. 06 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Artfirst, Arte Fiera Bologna, Grossetti Arte Contemporanea. Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 15x23x26, Piazza S. Stefano, Bologna. 07 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9; Villa del Grumello, Como. 07 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9; Villa del Grumello, Como. 08 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9. Villa del Grumello, Como. 08 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9. Villa del Grumello, Como. 09 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9, Villa del Grumello, Como. 09 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 10x4x9, Villa del Grumello, Como. 10 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3. Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 10 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3. Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 11 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3; Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 11 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3; Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 12 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3, Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 12 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche e acciaio inox, mt h 6x2x3, Twister, MAM Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti, Mantova (opera permanente). 13 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40; Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 13 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40; Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 14 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40. Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 14 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40. Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 15 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40, Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 15 CARLO BERNARDINI, FANTASMA DI DUCHAMP 2009, Fibre ottiche, plexiglass, superficie OLF e videoproiezione, cm h 262x138x40, Museo d’arte, Villa Ciani, Lugano. 16 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5; The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 16 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5; The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 17 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5. The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 17 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5. The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 18 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5, The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 18 CARLO BERNARDINI, PERMEABLE SPACE 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5, The 13th D.U.M.B.O. Art Under the Bridge Festival, New York. 19 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6. Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 19 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6. Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 20 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6; Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 20 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6; Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 21 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6, Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 21 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche mt h 3,60x8,50x6, Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 22 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5. Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 22 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5. Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 23 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5; Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 23 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5; Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 24 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5, Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 24 CARLO BERNARDINI, CODICE PROGRESSIVO DELLO SPAZIO 2009, Fibre ottiche e superficie elettroluminescente, mt h 3,60x10x7,5, Velan Centro d’Arte Contemporanea, Torino. 25 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3. GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 25 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3. GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 26 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3; GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 26 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3; GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 27 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3, GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 27 CARLO BERNARDINI, CODICE SPAZIALE 2009, Fibre ottiche, mt h 6x15x3, GAM – Civica Galleria d’Arte Moderna, Gallarate, Varese. 28 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5. Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 28 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5. Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 29 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5; Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 29 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5; Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 30 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5, Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 30 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO 2009 – 2010, Installazione ambientale in fibre ottiche, h da terra mt 14x5x5, Via del Consolato - piazza dell’Oro, Delloro Arte Contemporanea, Roma. 31 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna). Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 31 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna). Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 32 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna); Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 32 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna); Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 33 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna), Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 33 CARLO BERNARDINI, SPAZI PERMEABILI 2002-2006, Plexiglass trasparente e fibre ottiche, cm h 225x50x60 (ognuna), Grossetti Arte Contemporanea, Milano. 34 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra. Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010. 34 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra. Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010. 35 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra; Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010. 35 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra; Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010. 36 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra, Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010. 36 CARLO BERNARDINI, LA LUCE CHE GENERA LO SPAZIO, Particolari della mostra, Delloro Arte Contemporanea, Roma 2009 - 2010.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Leave a Reply



© Copyright 2012 MAMA - All Rights Reserved